Mercoledì, Marzo 29, 2017
   
Text Size

Motore di Ricerca

alt

ADEMPIMENTI D.L. 35/2013

Il Decreto Legge n. 35/2013 - "Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia di versamento di tributi degli enti locali", convertito in Legge n. 64/2013, concede agli Enti Locali “spazi finanziari per poter procedere al pagamento dei debiti di parte capitale certi liquidi ed esigibili alla data del 31.12.2012”.
Ai sensi dell’articolo 6, comma 9 del decreto si pubblica l’Elenco debiti certi, liquidi ed esigibili al 31.12.2012 distinti tra debiti estinti al 30.06.2013 e debiti per i quali è stata inviata apposita comunicazione al creditore, nella quale sono stati indicati l'importo e la data di pagamento prevista.

DELIBERA DI G.C. N. 118 DEL 02.07.2013 AD OGGETTO: “RATIFICA ACCORDI PER LA PRECISAZIONE DEI CREDITI - ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' - ANNO 2013- CONCESSA AI SENSI DELL' ART. 1, COMMA 13, DEL D.L. 8 APRILE 2013 N. 35 - IMPEGNO E LIQUIDAZIONE SOMME AI CREDITORI”.

ELENCO PAGAMENTI D.L. 35/2013 GIÀ ESTINTI

ELENCO DEI DEBITI AL 31.12.2012 NON ESTINTI PER I QUALI E' STATA EFFETTUATA LA COMUNICAZIONE AGLI INTERESSATI ENTRO IL 30.6.2013 - 2^ TRANCHE CASSA DD. PP.

Link correlati:
Legge n. 64/2013 - conversione, con modificazioni, del decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35 Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonché in materia

Link correlati:
Decreto Legge n. 35/2013 - Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione, per il riequilibrio finanziario degli enti territoriali, nonche' in materia di versamento di tributi degli enti locali

     Trasparenza, valutazione e merito