Giovedì, Giugno 22, 2017
   
Text Size

Motore di Ricerca

Celebrazione Matrimonio Civile

Chi può fare la richiesta:
Chiunque decide di sposarsi, è libero dal vincolo del matrimonio ed ha fatto le pubblicazioni.

Quando fare la richiesta:
Dopo che sono trascorsi i termini previsti per l'affissione delle pubblicazioni ed entro sei mesi dalle stesse.

Dove andare:
All'ufficio Anagrafe 1° Piano del Palazzo Comunale via Garibaldi dalle ore 9:00 alle ore 14:00 da lunedì a venerdì – lunedì e giovedì anche nelle ore pomeridiane dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Cosa fare:
Ci si deve recare all'ufficio Anagrafe come sopra individuato per fissare la data e l'ora della cerimonia.

Costi:
Nulla è dovuto.

Tempi:
I tempi dipendono dalla disponibilità degli Amministratori.

Note:
Per il matrimonio in imminente pericolo di vita (in extremis) è necessario recarsi all'Anagrafe con un certificato medico che attesti l'imminente pericolo di vita della persona che vuole sposarsi e la piena capacità di intendere e di volere. Un ufficiale di Stato Civile si recherà al domicilio del richiedente per celebrare il matrimonio. In questo caso, non sono necessarie le pubblicazioni.

Norme di riferimento:
1) Artt. 106 e seg. del Codice Civile;
2) Art. 101 del Codice Civile.